Prestiti tra privati 2021

Prestiti tra privati 2021: quali sono le caratteristiche

Il 2021 è stato un anno molto particolare, infatti il Covid-19 ha causato dei gravissimi danni all’economia italiana. Molte imprese hanno dovuto chiudere le loro porte per sempre e di conseguenza molti lavoratori hanno perso il loro lavoro. Altri invece sono finiti in cassa integrazione e quindi, almeno per ora, i loro sogni di una pensione serena oppure di un investimento per la famiglia sono andati in fumo.

In quest’ottica sono aumentate le persone che hanno iniziato a richiedere prestiti agli istituti finanziari per cercare di andare avanti e di superare ogni momento di difficoltà.

Purtroppo spesso e volentieri le banche voltano le spalle a queste persone, le motivazioni per cui accade questo sono semplici:

  • Mancanza di garanzie per la banca;
  • Nessuna stabilità economica da parte del richiedente del prestito;
  • Passato difficile: il debitore viene considerato un cattivo pagatore per dei ritardi in pagamenti avvenuti in passato.

Questi sono alcuni dei motivi per cui le banche e gli istituti finanziari non intendono aiutare i richiedenti. Anche se una persona ha le migliori intenzioni, potenzialmente può restituire il debito poco alla volta, se non ha un contratto a tempo indeterminato o se non è possidente di diverse proprietà non viene considerata affidabile. Questi sono dettagli che fanno la differenza nella vita di una persona. Ecco perché accade spesso che le persone cerchino prestiti tra privati 2021.

Infatti se le banche e gli istituti finanziari voltano le spalle alle persone che richiedono un prestito e quindi non le aiutano, a chi dovrebbero rivolgersi? Molte persone quando si trovano in gravi difficoltà economiche e non riescono ad ottenere neanche un prestito si rivolgono a dei privati.




I privati ti possono realmente aiutare?

I privati ti possono realmente aiutare. A differenza di quanto si creda a volte le persone possono darti un supporto migliore di quello che può fare una banca. Certo un privato non avrà di certo la stessa disponibilità economica di una banca ma questo per te non è un problema, infatti nella maggior parte dei casi saprà soddisfare le tue richieste. I privati ovviamente dal prestito ci guadagnano un tasso d’interesse.

Perché i privati ti possono davvero aiutare? La risposta è piuttosto semplice, i privati ottengono un guadagno dal prestito. Sono in grado di darti i soldi immediatamente, in ogni parte d’Italia e soprattutto anche nel caso in cui non hai un lavoro stabile o hai poche garanzie.

Se il covid-19 ha messo in ginocchio la tua attività oppure ti ha fatto perdere il lavoro, questo è il giusto modo per ripartire. Sono molte le persone che perdono le speranze ma tu non devi farlo, hai l’opportunità di rialzarti in piedi e tornare a dare un senso alla tua vita. Se vuoi creare una famiglia e hai bisogno di una stabilità monetaria puoi iniziare a sfruttare al meglio i soldi ricevuti in prestito e rialzarti al meglio.




Nessuno ti lascia solo, i privati inoltre analizzano la tua situazione per stringere un accordo con te che non ti metta in una situazione difficile di restituzione del prestito. Inoltre, altro fattore davvero molto importante è che questo prestito può essere concesso immediatamente, quindi non dovrai attendere le lunghe tempistiche delle banca o di qualsiasi altro istituto di credito. I privati non chiedono garanzie particolari quindi anche quando non hai un lavoro stabile puoi ottenere del denaro per poter andare avanti.

Caratteristiche del prestito tra privati

Vediamo adesso quali sono le caratteristiche dei prestiti tra privati 2021. La prima condizione che è opportuno sottolineare è che per questi prestiti non interverrà alcun intermediario finanziario. Questo significa che non ci sarà alcuna banca che regolerà il prestito ma esso avverrà solo fra due privati che si accorderanno fra loro sulle condizioni del prestito.

Il richiedente per ottenere il prestito non deve né mostrare la sua busta paga, né dichiarare le sue intenzioni né tantomeno mostrare le sue proprietà. Dovrà necessariamente richiedere una cifra al prestatore privato e attendere una sua risposta.




Dato che non occorrono garanzie tutti possono ricevere il prestito tra privati 2021, questo significa che se anche hai perso il tuo lavoro oppure hai chiuso la tua attività potrai ottenere questo prestito che può essere davvero molto importante per te.

Come in qualsiasi altro prestito il debitore dovrà pagare un tasso d’interesse nella media del mercato. In genere con il prestatore privato ci si accorda sulla forma del prestito in relazione a quelle che sono le esigenze, esso potrà essere:

  • Con cambiali: uno dei più apprezzati perché permette di restituire il debito poco alla volta attraverso le cambiali. Inoltre dà garanzia al creditore di ottenere indietro con un tasso d’interesse il denaro prestato;
  • In contanti: questo è il caso più apprezzato da coloro che hanno bisogno di liquidità immediatamente.

Qualsiasi sia la ragione, se un istituto di credito come una banca non è disponibile nel prestare denaro, i privati ti aspettano.




2 thoughts on “Prestiti tra privati 2021

  • Settembre 26, 2021 in 8:30 am
    Permalink

    Dopo la prova di un mese di consulenza a chi si può disdire e come disdire la prova senza pagare visto che non potrò pagare in seguito? Anna Presicce

    Rispondi
  • Settembre 26, 2021 in 8:33 am
    Permalink

    Se non potrò pagare successivamente al mese di prova come procedere per disdire la prova? Anna Presicce

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *